Social media educatori

Quanto sono importanti i Social Media nell’apprendimento?

Molto spesso i social media sono protagonisti di continue lamentele mosse da genitori, educatori e tantissimi altri personaggi. Continuano a rimbombare nelle orecchie di adolescenti e bambini le solite frasi come – “Metti da parte questa vita virtuale e vivi di più quella reale! Esci con gli amci piuttosto che stare sempre con lo smartphone in mano!” – sottovalutando l’importanza di questi strumenti comunicativi. Dall’avvento di queste nuove piattaforme ad oggi i social media hanno cambiato in modo significativo il concetto di web 2.0. Sono diventati il cuore pulsante d’utilizzo di nuove tecnologie sia dagli “old generation” che dai “next generation”.

“stiamo andando verso la costruzione di una rete web dove la condizione di base sarà quella sociale – Mark Zuckerberg”

social media

Quali sono i benefici dei Social nell’educazione e nell’apprendimento?

Il beneficio più importante nell’utilizzare i social media rigurda il miglioramento delle proprie capacità creative. Molti pedagogisti ed educatori ritengono infatti che i social siano un’ottima alternativa alla formazione classica per mettere in risalto la capacità e la libertà dello studente di fare le sue scelte in base alle sue inclinazioni e passioni (producendo e condividendo). Ancor prima di utilizzarli come metodo didattico vanno spiegati i funzionamenti, i pericoli ed i vantaggi di tali strumenti, costruendo dei corsi per renderli degli utenti consapevoli.

Scarica l’app e visita www.pioalert.com
• iOS: goo.gl/OsdtJ5
• Android: goo.gl/ivQWlL

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *